Alessia Foglia
Image default
Fashion

Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018

Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018

“Scavolini, la più amata dagli Italiani”

Alzi la mano chi si ricorda di questa frase! È stato il tormentone di tutti i ragazzi che alla fine degli anni ’80 hanno visto una giovanissima Lorella Cuccarini promuovere durante uno spot televisivo le cucine Scavolini.

Per anni Scavolini è stata per gli italiani sinonimo di cucina come luogo che riunisce la famiglia a fine giornata.

Un ambiente che, nel mio immaginario, doveva essere molto chic e sofisticato, con grande cura ai dettagli e alle nuove esigenze delle donne che iniziavano a dividersi tra casa e lavoro.

Scavolini in questo senso è sempre stata un’azienda che ha precorso i tempi: mai follower delle esigenze della società ma sempre uno step avanti.

Così il passo da arredare le cucine ad essere presente in tutti gli ambienti di casa è stato breve: oggi Scavolini è diventata un punto di riferimento per chi desidera un arredamento di qualità dal design made in Italy.

Io sono stata molto contenta quando ho saputo che Scavolini aveva iniziato a proporre anche soluzioni per il bagno, la mia stanza preferita della casa!

Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018

Perché proprio il bagno? Perché è il luogo in cui mi dedico al mio benessere, la mia oasi di pace ad inizio e fine giornata e per questo merita tutta la mia attenzione in fatto di arredamento!

Così sono stata molto felice di cogliere l’invito di Scavolini a scoprire in anteprima i nuovi ambienti “Delinea” e “Juno” by Vuesse presentati proprio durante l’ultimo Salone del Mobile a Milano.

Due soluzioni funzionali ed innovative che traggono ispirazione dalle più conosciute linee pensate per la cucina ma che si evolvono caratterizzandosi in uno stile raffinato ed essenziale.

Cosa ho più apprezzato? Delinea e Juno offrono un’ampia scelta di accessori, colori e materiali che consentono un’elevatissima possibilità di personalizzazione e componibilità per creare ambienti in totale armonia con noi stessi e la nostra casa.

Se Juno mi ha conquistata per il suo mood contemporaneo che richiama il mondo delle palestre grazie alla possibilità di utilizzare spalliere che fungono da base per mensole e porta oggetti, Delinea ha sintetizzato la mia idea di bagno.

La possibilità di utilizzare accessori in ottone e l’allestimento di Delinea proposto da Scavolini in una delicata tonalità rosa cipria (colore di grande tendenza anche nell’arredamento) non mi ha lasciato nessun dubbio: il mio prossimo bagno sarà total pink!

Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 3 Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 6Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 1 Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 2Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 7Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 5 Arredare il bagno: le novità Scavolini presentate al Salone del Mobile 2018 4

Related posts

1 comment

Bianca 07/08/2018 at 12:48

sono bellissime proposte di Scavolini,mi piacciono i bagni in grigio,per ora in questo colore ho solo gli asciugamani comprati su https://www.homelook.it/prodotti/asciugamani ma pian piano cambio il total look del mio bagno 😉

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.