Alessia Foglia
Image default
Your Personal shopper

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità

Lo sogniamo da quando siamo bambine e dal momento in cui decidiamo di sposarci non c’è pensiero che possa distoglierci dalla nostra missione numero uno: trovare l’abito da cerimonia perfetto!

L’abito della sposa è sicuramente la cosa più attesa e commentata di ogni matrimonio e noi saremo le protagoniste della giornata, quindi la scelta è davvero strategica e molto delicata.

Per essere perfetto, l’abito da cerimonia che sceglieremo dovrà adattarsi allo stile della giornata, all’abito dello sposo ma ancora di più dovrà rispettare le forme del nostro corpo bilanciando i nostri punti di forza e di debolezza per un risultato finale di estremo equilibrio.

Ci avevate mai pensato? Destreggiarsi tra le tante proposte può essere davvero difficile e solitamente i dubbi davanti allo specchio sono tanti mentre voi dovrete essere certe di aver scelto il meglio!

Il giorno del vostro matrimonio è unico e irripetibile e per questo merita tutta l’attenzione del caso, soprattutto nella scelta del vostro abito!

Ecco quindi i miei suggerimenti per scegliere l’abito perfetto in base alla vostra fisicità.

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità

Fisico a pera

Avete spalle più strette dei fianchi, seno minuto, vita segnata ma sedere e cosce morbidi? Allora rientrate nella fisicità a pera! Con un fisico di questo tipo è fondamentale bilanciare il sopra più sottile e asciutto con un sotto più pieno e morbido mantenendo ben segnato il punto vita. L’abito più adatto per voi è il modello redingote: per quanto riguarda il corpino non lesinate sui dettagli mentre la parte sotto dell’abito dovrà essere liscia, scivolata e di un tessuto sottile in modo da minimizzare un lower body più importante.

Fisico a clessidra

La silhouette a clessidra si caratterizza per una vita sottile, fianchi e spalle della stessa ampiezza e un seno da pieno a prosperoso. É la forma fisica per eccellenza alle quali tutte le altre fanno riferimento: per questo la sinuosità e l’armonia naturali andranno essere rispettate e messe in mostra. Il modello perfetto per voi è sicuramente quello a sirena: una linea appena accostata al corpo che lo metterà in risalto in modo molto naturale.

Fisico a mela

Il fisico a mela si caratterizza per non avere un punto vita segnato e per concentrare il peso su busto, braccia e addome. Il vostro abito dovrà essere in grado di camuffare la pancetta e un punto vita inesistente. ll modello più giusto per voi? Sicuramente quello a stile impero. Il corpino dovrà restare asciutto, privo di troppi dettagli e di un tessuto leggero per minimizzare la parte più voluminosa del corpo mentre la gonna cadrà morbida e scivolata. La scollatura che funziona meglio è quella a V, perché aiuta ad allungare e sfinare il busto, ma saranno adatti anche gli abiti monospalla e quelli all’americana. Non dimentichiamoci però che il vostro punto di forza sono le gambe! Perché non essere originali e optare quindi per un abito corto?

Fisico petit

La vostra altezza è inferiore al metro e sessanta? I francesi la chiamano statura petit. Fa molto chic, vero? Per evitare di apparire ancora più basse, state lontane dagli abiti pomposi e con la gonna ampia. Il modello perfetto per voi sarà invece molto asciutto, con scollo a V o monospalla e orlo raso terra. Il segreto? una bella scarpa col tacco alto! La combinazione di tutti questi elementi avrà su di voi un forte potere allungante!

Fisico a rettangolo

Le donne con questa fisicità sono magre, quasi prive di curve e hanno un punto vita poco segnato. Se fate parte di questa tipologia dimenticate quindi gli abiti sottili e stretch che andrebbero a mettere ancora più in risalto la vostra magrezza. La scelta giusta sarà optare per tessuti ricchi e strutturati, applicazioni e volant in grado di regalare volume. Per quanto riguarda i modelli, indirizzatevi verso linee con una svasatura a campana in grado di ricreare la curva dei fianchi. Un modo intelligente per far sì che l’attenzione si concentri verso l’alto e si distolga dal punto vita assente? Scegliete un abito tubolare o scivolato con un dettaglio prezioso sul spalle o collo.

Volete saperne di più o siete alla ricerca dell’abito perfetto? Allora vi aspetto sabato 24 Novembre dalle 16 alle 18 all’inaugurazione dell’Atelier Demà che apre la sua Boutique in Via Vittorio Emanuele II, 13/a, proprio nel centro storico di Monza. 

Sarà l’occasione per incontrarci, assistere ad una sfilata di capi meravigliosi e avere tanti consigli su come scegliere l’abito più giusto per voi! 

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 7

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 9

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 4

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 3

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 2

Abiti da sposa: come sceglierli in base alla propria fisicità 1

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.