Alessia Foglia
Image default
Fashion

Le tendenze primavera estate 2016 interpretate da Esprit

Le tendenze primavera estate 2016 interpretate da Esprit – Arrivata a questo periodo dell’anno solitamente non ne posso più di maglioni, capi pesanti e colori cupi: un raggio di sole mi basta per proiettarmi in pieno mood estivo. Le nuove collezioni esercitano su di me un fascino irresistibile e la curiosità di conoscere le tendenze per la nuova stagione mi guida nella ricerca degli abiti e delle proposte più interessanti. Durante il mio surfing in rete mi sono imbattuta nel sito di Esprit dove ho trovato diversi spunti in linea con quelli che saranno i trend più forti della prossima primavera estate.

Le tendenze primavera estate 2016 interpretate da Esprit

Siete curiose di sapere quali sono? Eccoli qui di seguito interpretati con i capi della nuova collezione Esprit

Immagine1

Ormai è un tormentone: gli anni settanta torneranno in modo prepotente anche la prossima stagione. Pantaloni a zampa, frange, bluse morbide, stampe a fiori ad abiti lunghi il tutto accessoriato con collane ed orecchini in tema. La mia interpretazione prevede un abito in suède abbinato ad un ampio maglione che in primavera si trasformerà in un comodo spolverino. Volete completare il look? Aggiungete un cappello a falda larga!

Immagine2

Se è vero che il jeans non passa mai di moda, la prossima stagione sarà il protagonista assoluto! Tra le tante proposte della collezione Esprit ho scelto una tuta di jeans: un capo che amo in modo particolare perché, come accade per gli abiti, ci dà la possibilità di vestirci in modo veloce e pratico senza pensare troppo agli abbinamenti. A me piace pensarla abbinata ad una borsa cognac, un colore di grande tendenza per la primavera-estate 2016, e ad un paio di sneakers. Idea per la sera: sostituite le sneakers con un tacco killer, aggiungete degli orecchini chandelier e sarete perfette!

Immagine3

Se avete paura che il pizzo sia un tessuto da vecchia zia spazzate via il pensiero: la prossima stagione non ne potrete fare a meno, ma soprattutto potrete indossarlo in maniera molto versatile. Qui ve lo propongo in un mood elegante adatto ad esempio per una cerimonia come un matrimonio, una comunione o un battesimo. Ma un abito in pizzo è utilizzabile anche di giorno scegliendo di abbinarlo a dei biker e ad una giacca in pelle: il contrasto sarà tra tessuti e materiali è infatti quanto di più interessante e facile ci possa essere per creare outfit inediti e di carattere.

Immagine4

Un altro capo must-have da avere nel proprio guardaroba, ma la prossima stagione un po’ di più! La camicia è il complemento perfetto da abbinare a gonne plissè per un mood anni ’50 ma si adatta perfettamente anche ai look più formali. Io ve ne propongo un’interpretazione da ufficio: sobria ma con un tocco di grinta dato dal grande fiocco da allacciare sul collo e dalla stampa lizard dei pantaloni. Volete utilizzarla anche per interpretare un altro grande trend della prossima stagione? Abbinatela ad un pantalone Gym e ad un sandalo gioiello.

Cosa ne pensate delle mie proposte? Qual’è la vostra tendenza preferita?

Tutti gli abiti proposti sono disponibili sul sito di Esprit all’indirizzo www.espritshop.it dal quale potrete acquistarli direttamente grazie al comodissimo e-commerce che riserva anche parecchi benefici sull’acquisto!

Alessia

 

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.