Alessia Foglia
Image default
Gentleman

Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi

Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi. Vi è mai capitato di trovarvi nel bel mezzo di una situazione e avere estremamente bisogno di qualcosa che non sapete dove trovare? Oppure di arrivare in un luogo di villeggiatura e non avere idea di dove reperire facilitazioni, opportunità e servizi? Ecco, a me tantissime volte.

Non amo particolarmente le soluzioni tecnologiche, specialmente quelle complicate e di difficile utilizzo, ma nel caso di questa nuova applicazione il mio interesse è subito schizzato alle stelle. Sto parlando di Urban Finder la nuova app che si pone l’obiettivo di semplificarci la vita. Interessante, no?

Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi

Il funzionamento di Urban Finder è intuitivo quanto semplicissimo: ci si registra rispondendo ad un breve questionario che serve a mappare i nostri gusti personali e le esigenze specifiche in modo che eventi o offerte disponibili vengano selezionate rapidamente e per affinità. Le categorie presenti spaziano dallo sport alla moda, dai gioielli al tempo libero, dalla cucina alla vita notturna ed ogni ricerca all’interno della app può essere personalizzata a piacere.

Ma la grande novità di Urban Finder è rappresentata da un vero e proprio servizio di concierge, come se ci venisse offerto da un hotel di lusso. Nella app sono infatti presenti anche servizi utili che vanno dai trasporti (taxi, noleggio di auto o ciclomotori) a servizi di sicurezza (Carabinieri, Polizia, 118) o di utilità pubblica (Banche, Uffici postali e Ambasciate) oltre alla ricerca di professionisti ed esperti di settore come baby sitter, dog sitter, personal trainer e, ovviamente, personal shopper!

Ogni servizio o esercizio commerciale presente in Urban Finder è tra l’altro corredato da un minisito costantemente aggiornato che fornisce informazioni su offerte del momento, eventi, gallery e giudizio dei clienti.

Io ho scaricata l’app già da qualche settimana e la trovo estremamente utile per necessità pratiche ma anche molto interessante per scoprire nuovi luoghi delle località in cui mi capita di soggiornare. Seguitemi sulla mia pagina facebook, vi terrò aggiornate e vi segnalerò i posti per me imperdibili dei luoghi che visiterò questa estate.

Per saperne di più o per scaricarla www.urbanfinder.com

Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi.Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi. Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi. Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi.Urban Finder: la prima app che sa cosa vuoi.

Alessia

Related posts

Leave a Comment