Alessia Foglia

Relax e benessere in Val Gardena: hotel Adults Only La Cort My Dollhouse

Successe proprio quest’estate, durante la nostra vacanza in Alto Adige che Alessia, ammirando il panorama davanti alla leggendaria “Panca delle Streghe”, mi disse: “come mi piacerebbe poter vedere anche Ortisei e la Val Gardena!”.

La passeggiata del Monte Bullaccia, all’Alpe di Siusi, è una delle escursioni più belle e famose di tutto il comprensorio con punti panoramici mozzafiato, in particolare su tutta la regione della Val Gardena, su Ortisei ed i suoi paesi limitrofi. Chi conosce queste zone sa perfettamente di cosa sto parlando.

Ma come diceva Walt Disney: “Se lo puoi immaginare lo puoi fare”.  E così è stato.

Tre giorni ad Ortisei, in questo periodo autunnale prenatalizio così suggestivo, ci hanno permesso di apprezzare il lato tranquillo e rigenerante della montagna, all’insegna del relax e del puro benessere.

Relax e benessere in Val Gardena: hotel Adults Only La Cort My Dollhouse

La scelta della nostra location non è stata casuale, perchè La Cort My Dollhouse è una delle più belle strutture adults only di Ortisei, posta proprio in una posizione strategica dominante tutta l’area delle splendide Dolomiti altoatesine.

Anche se amiamo i bambini, abbiamo optato per i vantaggi convincenti di un hotel per adulti: coppie, giovani innamorati e anche genitori in cerca di una pausa dalla loro vita quotidiana trovano al La Cort My Dollhouse il rifugio perfetto per godere di momenti indisturbati di relax e privacy assoluta.

Innovativo e unico nel suo genere, La Cort My Dollhouse fonde in sé tradizione e modernità, lontano dal trambusto quotidiano ed immerso nella meravigliosa natura circostante.

Le camere sono sapientemente arredate con gusto e rispettose dell’ambiente, con il tocco simpatico dato dalla presenza – nelle stanze e nelle aree comuni – della bambola gardenese realizzata in legno dall’artista Judith Sotriffer: un omaggio alla tradizione di questi posti che hanno fatto dell’ospitalità e dell’accoglienza turistica il loro manifesto distintivo.

La filosofia del La Cort My Dollhouse

Credo di aver utilizzato il telefonino davvero per pochissimo tempo, proprio perché il ritmo scandito al La Cort My Dollhouse adults only è talmente rilassante da farti perdere qualsiasi cognizione del tempo. Ci voleva proprio!

La loro filosofia punta molto su questo aspetto “lazy”: ad iniziare dalla colazione, che viene servita tra le 7:30 e le 11:00 per permettere anche ai dormiglioni di crogiolarsi a letto un po’ più a lungo ma godere comunque delle prelibatezze mattutine.

La giornata poi viene scandita senza orari prestabiliti: noi ne abbiamo approfittato sia per fare qualche facile passeggiata nei dintorni di Ortisei (da non perdere quella sul Monte Pana) sia per godere della bellissima area Spa messa a disposizione dall’Hotel.

La Cort My Dollhouse: Spa e benessere

L’area dedicata al benessere è uno dei punti di forza dell’hotel. Nella Rooftop SPA dell’Hotel Adults Only La Cort My Dollhouse ci siamo innamorati nella piscina a sfioro “Relax Infinity”, in un mix tra cielo e terra con una straordinaria vista su Ortisei e le Dolomiti.

La vera chicca è che la piscina è a disposizione degli ospiti dell’hotel dalle ore 07:30 alle 21:00, sempre riscaldata ben a 34 °C, da utilizzare specialmente nelle ore serali, dal tramonto in poi, con vista del cielo stellato e del mare di luci di Ortisei.  Un’immagine spettacolare che rimarrà impressa nei miei occhi per molto tempo.

Il bagno turco e la sauna panoramica finlandese con vista sulle montagne sono un altro punto a favore della zona relax, perfettamente adibita con lucernari panoramici e comodi lettini.

Per un effetto rinvigorente tra una sauna e l’altra è a disposizione la cascata di ghiaccio, mentre nella zona adiacente si può godere della sauna alle erbe biologiche, non così calda ma non meno allettante, per sedurre i nostri sensi con varie fragranze.

Per gli “irriducibili” della forma fisica c’è anche una sala fitness bene attrezzata, con macchinari all’avanguardia e di qualità.

La Cort My Dollhouse: Food&Drinks

E veniamo ad una delle parti che più ho apprezzato: quella della parte Food & Drinks.

Innanzitutto la filosofia applicata, dove non ci sono orari prestabiliti per consumare il proprio pasto in hotel. La Cort My Dollhouse mette a disposizione dei propri commensali il suo “Linner buffet”: un appetitoso “Light Dinner” a cominciare dalle ore 16:00 fino alle 19:00, composto da piatti tipi della tradizione altoatesina, zuppe, insalate, verdure di ogni tipo e frutta fresca oltre a tantissime tentazioni dolci.

Il dresscode qui non è richiesto, anche l’accappatoio è ammesso. Qualcosa di veramente innovativo e molto lontano dalle convenzionali cene in hotel di montagna.

E per la sera spazio al relax e alla socialità: dalle 21.00 fino a notte inoltrata ci si rilassa nella zona lounge dell’Hotel e ci si serve da soli all’Honesty Bar, preparandosi i propri drinks preferiti e stringendo magari delle nuove amicizie.

Un ringraziamento speciale va ai proprietari del La Cort My Dollhouse, Nicola e Maria, per la calda ospitalità e per la passione e l’entusiasmo che mettono nel loro lavoro.

Circa 100 anni fa questo posto era un antico maso di montagna, poi divenuto prima pensione, poi residence con cucina ed ora il bellissimo dell’Hotel Adults Only La Cort My Dollhouse. Chissà se anche Walt Disney se lo sarebbe immaginato.