Alessia Foglia
Integratori alimentari per la pelle

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler

“Nous sommes nos choix” {Jean-Paul Sartre}. Noi siamo le nostre scelte, siamo ciò che decidiamo di diventare.

Io non rincorro la perfezione, ma sono arrivata alla conclusione di voler essere ogni giorno la versione migliore di me stessa. Un concetto che include tanti aspetti della vita, compresa la certezza che, arrivata a 40 anni, sono necessari alcuni accorgimenti – per così dire – “strutturali”.

A 20 anni infatti non ci si fa caso, ma il viso è il nostro biglietto da visita e col passare del tempo la pelle perde la sua naturale capacità di rigenerarsi.

Oltre a fattori genetici, l’esposizione ai raggi UV, l’inquinamento, lo stress e le cattive abitudini come il fumo incidono sull’invecchiamento cutaneo e per ripristinare le funzioni naturali come elasticità, idratazione e compattezza sono necessarie costanza e determinazione.

Da sempre mi prendo molto cura della pelle del viso con una beauty routine ormai ben rodata e l’utilizzo di prodotti specifici. Ma da qualche mese avevo notato che il solo utilizzo di creme non era sufficiente a rispondere ad esigenze specifiche e non mi faceva ottenere i risultati desiderati.

Così mi son informata e ho scoperto che il segreto per una pelle radiosa è agire dall’interno con prodotti specifici e dalle formulazioni avanzate.

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 4

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler

Di prodotti sul mercato ce ne sono diversi, ma io ho deciso di provare Be Filler Beauty Drink: un integratore alimentare che idrata e nutre la pelle dall’interno.

Be Filler é brevetto svizzero depositato, di proprietà di Miromed Group SA e dato in licenza per il mercato italiano. La sua efficacia é dovuta ad un’esclusiva formulazione che costituisce un complesso nutritivo bilanciato, in grado di diventare un alleato contro i segni del tempo. Come? garantendo una barriera protettiva alla pelle e stimolandone la rigenerazione.

I componenti presenti in Be Filler Beauty Drink, infatti, agiscono dall’interno intervenendo nei metabolismi più importanti per il benessere cutaneo tra i quali la sintesi dei fibroblasti: cellule fondamentali per la formazione di collagene, vera proteina nobile della pelle, e della produzione di acido ialuronico.

Integratori alimentari per la pelle: come funzione Be Filler e i suoi benefici

Già a partire dai 25 anni, la capacità della pelle di produrre Acido Ialuronico diminuisce: pertanto diventa estremamente utile supportare l’organismo  dall’interno.

L’azione di Be Filler Beauty Drink è data dalla presenza di un Complesso Multivitaminico denominato ANC (Active Nutrition Complex) a base di Peptidi da Collagene, Acido Ialuronico, Vitamina C, Luteina e The Bianco.

La funzione dell’Acido Ialuronico presente in Be Filler Beauty Drink é quella di rifornire dall’interno l’organismo mentre il Collagene, stimolato nella sua produzione dalla Vitamina C, é in grado di aumentare la compattezza della pelle e la sua capacità di proteggersi dagli agenti esterni.

Importantissima anche la presenza della Luteina che favorisce idratazione ed elasticità alla pelle e del The Bianco: potente antiossidante capace di contrastare l’invecchiamento cellulare.

Ma perché questo prodotto é così efficace? I principi contenuti in Be Filler Beauty Drink durante il processo digestivo vengono frammentati dai succhi gastrici riuscendo così ad intervenire dall’interno nei metabolismi più importanti per il benessere cutaneo.

Inutile dire che la sua efficacia é direttamente proporzionale alla nostra costanza: é infatti necessario assicurare all’organismo un continuo apporto dei principi contenuti in Be Filler Beauty Drink in modo da garantire benefici visibili e duraturi non solo alla pelle ma anche a capelli, unghie e articolazioni.

Io ad esempio non me ne sono separata neanche durante il mio viaggio a Parigi in occasione della fashion week!

Integratori alimentari per la pelle: come si assume Be Filler

Be Filler Beauty Drink viene venduto in confezioni da 30 bustine di composto granulato in polvere. La formulazione granulare permette una maggiore stabilità del prodotto ed evita l’ossidazione della Vitamina C permettendo la sua biodisponibilità al 100%: un ulteriore garanzia di qualità del prodotto!

La polvere si scioglie facilmente e il sapore all’aroma di pesca é molto piacevole. Inoltre la formulazione di Be Filler Beauty Drink è “Gluten Free”, quindi adatta anche nei casi di celiachia.

Be Filler Beauty Drink può essere assunto in qualsiasi momento della giornata: io solitamente lo bevo la mattina dopo colazione sciogliendo la polvere in 400/500 ml di acqua.

Se come me siete sempre di fretta, grazie all’eco-bottiglia potete portarlo con voi in borsa a patto che lo consumiate nell’arco di 2-3 ore.

L’azienda consiglia tre cicli da due mesi di assunzione all’anno ma vi assicuro che non sarà necessario aspettare molto: i primi effetti sono visibili già dal primo ciclo di trattamento.

Be Filler Beauty Drink si può facilmente trovare in farmacia ma se siete curiose di provarlo, con il codice ALESSIAFOGLIA15 valido sull’ecommerce del brand avrete subito un 15% di sconto sul carrello.

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 7

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 2

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 3

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 8

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 1

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 9

Integratori alimentari per la pelle: la mia esperienza con Be filler 5