Alessia Foglia
Image default
Bellezza e benessere

Nuove tendenze fashion? Liberarci dalle persone tossiche!

Nuove tendenze fashion? Liberarci dalle persone tossiche! Diciamo la verità: le abbiamo sopportate fin troppo a lungo. Se fino ad oggi trovavamo un motivo valido per tenerle nella nostra vita, uno dei migliori buoni propositi che possiamo fare per l’anno nuovo è quello di liberarci dalle persone tossiche.

Ognuno di noi ha un collega maleducato e invadente o un amico egocentrico che minano la nostra serenità e non ci fanno sentire bene. Se sono entrati nella nostra vita è perché probabilmente gli abbiamo aperto la porta.

A nostra discolpa gioca il fatto che verosimilmente erano travestiti da individui speciali, interessanti e pieni di charme, ma ora che il velo è caduto non c’è davvero nessun motivo per non riaprire quella porta. E stavolta per invitarli ad uscire.

tumblr_ne6ugnWAQz1slgnono1_500

Nuove tendenze fashion? Liberarci dalle persone tossiche!

Quali sono le categorie più pericolose? Io ne ho individuate almeno cinque.

L’invidioso A me hanno insegnato che se un amico ha un progetto la cosa più bella che si possa fare è soffiargli vento nelle ali. Questo significa essere felice per lui e per i suoi successi, supportarlo e cercare di fare in modo che sia felice. No, il mio nome non è Alice e non vivo nel Paese delle Meraviglie anche se il dubbio potrebbe sorgere. Un amico invidioso inizierà ad intossicarci la vita, a farci perdere fiducia, a mettere in dubbio le nostre scelte e le nostre capacità. Un iniziale errore di valutazione da parte nostra ci può stare. Difficile da accettare certo, ma ricordiamoci che le persone non cambiano: si rivelano.

Il Narcicista Se una persona è concentrata solamente a contemplare sé stessa e a parlare dei suoi problemi avrà ben poco tempo da dedicare a noi. Anche se sembra impossibile, i narcisisti sono difficili da individuare al primo colpo perché spesso restiamo abbagliati dalla loro bellezza, dal loro savoir-faire e dalla sicurezza che ostentano in ogni situazione. Salvo dimostrarsi poi insensibili, egocentrici e poco inclini ad un vero scambio emotivo. Dei tipi interessanti, non c’è che dire. Ma solo nella vita di qualcun altro, non nella nostra.

L’amico-nemico Questa categoria è tra le più popolose: le amiche false sono le peggiori. Il problema è che a volte non ci rendiamo conto di quanto siano superficiali e manipolatrici fino a quando non hanno ottenuto quello che vogliono e ci hanno scaricate senza una motivazione. Solitamente hanno grandi sorrisi e si propongono come le risolutrici di tutti i nostri problemi salvo poi volgere le informazioni che ottengono a loro favore. Cosa si impara da queste persone? A fare tanta selezione all’ingresso e a valutare se l’amicizia è davvero disinteressata o se c’è qualcosa da guadagnare. L’unica cosa che i veri amici desiderano è condivisione, tempo e attenzione.

Il prepotente Un bullo può presentarsi in qualsiasi momento della nostra vita sotto forma di un collega autoritario, un partner troppo aggressivo o un migliore amico arrogante. In un primo momento ci può far piacere avere un intimidatore dalla nostra parte. Ma sperare che una persona che si dimostra prepotente verso gli altri non lo sarà prima o poi anche con noi è una vana speranza. I prepotenti amano le “pari opportunità.” Il che significa che se un partner o un amico è super aggressivo con il personale del ristorante, durante la guida e sul posto di lavoro prima o poi la stessa aggressività sarà rivolta verso di noi. Non aspettiamo che questo succeda e se è già successo liberiamoci dalla sindrome della crocerossina: a nessuno piace avere dittatori nella propria vita.

Il misterioso C’è qualcosa di intrinsecamente seducente in una persona misteriosa. Per un po’ di tempo possiamo anche farci solleticare dal cercare di scoprire ciò che alimenta i loro sbalzi di umore e farci intrigare dal loro comportamento reticente, ma alla lunga tutto questo diventa stancante e noioso. Inoltre i segreti sono sabotatori delle relazioni: è difficile entrare in contatto con le persone che deliberatamente ci tengono all’oscuro di certi aspetti della loro vita. Se amate i rebus vi consiglio la Settimana Enigmistica: nelle persone preferite onestà e trasparenza.

Screen shot 2011-08-24 at 5_00_35 PM 2f2ecb2c23c5b44c4b5ce392aa27cbd6 83333c7591190b35827fb7c62a46bfe4

Alessia

Related posts

2 comments

Sally 01/02/2016 at 21:49

Grazie mille! Mi serviva proprio!

Reply
Alessia Foglia 02/02/2016 at 16:35

Figurati, ero particolarmente ispirata 😉

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.