Alessia Foglia
Image default
Bellezza e benessere

Otto tips per un trucco a prova di scatto

Matrimoni, cerimonie e cresime: questo è il periodo dell’anno con il maggior tasso di socialità. Scegliere l’outfit giusto non basta perché il vostro viso apparirà in tutte le foto e di conseguenza il trucco dovrà essere a prova di scatto. Flash e lenti fotografiche, infatti, tendono a modificare luci e proporzioni del volto ed è necessario tener conto di piccoli accorgimenti che non ci faranno vergognare di postare la nostra foto su Facebook.

Otto tips per un trucco a prova di scatto

Vietato improvvisare

Non aspettate di arrivare alla esta per provare nuovi prodotti e il trucco che indosserete. In questo caso l’improvvisazione giocherà a vostro sfavore. Testate il trucco alcuni giorni prima e apportate le correzioni del caso.

Primer     

Iniziate il trucco applicando il primer. Se non siete delle truccatrici professioniste o particolarmente appassionate di make-up probabilmente è un prodotto che non usate mai ma in questi casi è d’obbligo. Il primer funziona un po’ come la base per lo smalto: crea la situazione giusta perché il tutto duri più a lungo.

Dite no ai filtri

Non sto parlando dei filtri fotografici che utilizziamo abitualmente per fare in modo che le occhiaie spariscano ma dei filtri solari. I prodotti che applichiamo sul viso dovrebbero esserne privi perché la loro presenza in fondotinta o primer creano un film innaturale che nelle foto ci farà apparire dei fantasmi.

Illuminate

Evitate di scegliere fondotinta dai colori troppo scuri che tendono a farci sembrare più vecchie e sottolineano le imperfezioni. Preferite una tinta naturale che si fonda esattamente con il tono della vostra pelle.

Sottolineate

Quando applicate l’eyeliner sugli occhi, partite dal centro e portatevi verso l’esterno facendo in modo che la riga salga leggermente verso l’alto ed applicate il mascara. A meno che non abbiate gli occhi molto grandi, applicare la riga su tutto l’occhio lo farà apparire più piccolo. Per definirlo applicate con un pennellino piatto dell’ombretto marrone lungo le ciglia inferiori.

Sfumate, sfumate, sfumate

In tema di correttore, fard e ombretto il segreto è utilizzare pennelli di ottima qualità. Il flash metterà in risalto le macchie di colore creando un effetto clown poco piacevole. Abbiate quindi l’accortezza di sfumare tutto molto bene in modo che non ci siano stacchi evidenti.

Il troppo non stroppia

Il flash delle fotocamere tende ad appiattire i colori e a far risultare il trucco molto meno intenso. Se state pensando ad un trucco particolarmente drammatico non abbiate paura: in foto apparirà smorzato.

Al naturale

Per quanto possibile cercate di truccarvi con la luce naturale: il risultato sarà più fedele alla resa finale che avrete nelle fotografie.

IMG_2522 IMG_2523 IMG_2524 IMG_2526 IMG_2527 IMG_2528

I’m wearing

Abito Vanda Catucci – borsa Save My Bag – Scarpe AGL

 

Alessia

 

Related posts

Leave a Comment