Alessia Foglia
Image default
Editor's Pick

Come scegliere gli stivali: i modelli più adatti alla nostra body shape

Non sono solo gli abiti a dover essere messi sotto la lente: se la nostra body shape richiede attenzione nella scelta di tagli e tessuti, la stessa attenzione va messa nella scelta delle scarpe.

Accecate dalla passione per scarpe e dintorni, spesso sottovalutiamo l’importanza di scegliere il modello giusto per il nostro fisico. Errore fatale! In realtà anche questo accessorio contribuisce a mantenere le giuste proporzioni del nostro corpo per avere una figura armoniosa.

E visto che l’inverno è alle porte concentriamoci sugli stivali: lo sapevate che il taglio sbagliato può accorciare le gambe o far apparire i polpacci più grossi? Ecco i suggerimenti per scegliere lo stivale più adatto alla nostra body shape.

IMG_6098

Forma a Clessidra

La donna a clessidra è stata il modello di bellezza fino a pochi anni fa: formosa, ha spalle e fianchi della stessa dimensione, un seno da normale a prosperoso, una vita sottile e fianchi generosi. Gli stivali più adatti ad un fisico a clessidra hanno un’altezza al ginocchio o al polpaccio. Vietato i tacchi a spillo che andranno a far apparire la figura appesantita. A meno che non abbiate piedi molto piccoli, state lontane anche dai kitten heels: optate invece per un tacco rettangolare o a cono (di grande tendenza quest’inverno) oppure per delle zeppe e preferite le punte arrotondate.

Forma a pera

La donna a pera è chiamata così per via della somiglianza con le proporzioni del frutto: più piccola nella parte superiore e più pronunciata su fianchi e gambe. Solitamente ha un seno non molto prosperoso, la vita sottile ma poco segnata e fianchi pronunciati. Se avete questa fisicità e vi piacciono gli stivali alti siete fortunate! Le medie altezze, come gli stivali al polpaccio, su di voi non funzionano. Preferite modelli al ginocchio per far apparire le vostre gambe più lunghe. Per un effetto dimagrante abbinateli a calze e gonna dello stesso colore. Non abbiate paura di mettere in evidenza le caviglie e in alternativa scegliete degli ankle boots. Tacchi rettangolari o sottili sarà una vostra scelta perché su di voi vanno bene entrambi.

Forma a mela

La donna a mela ha spalle e bacino della stessa misura e una quasi totale assenza del punto vita ma per contro solitamente vanta gambe molto magre e slanciate. Che vi piacciano o meno, resta il fatto che gli stivali con la zeppa sono i più adatti alla vostra body shape: questo modello infatti metterà in risalto le gambe, il vostro punto di forza! La cosa più importante è evitare stivali con i gambali troppo lisci e con tacchi molto sottili. Su di voi funzionano meglio modelli strutturati e con elementi decorativi che ne completano la linea.

Forma a grissino

La donna grissino è magra, con fianchi della stessa larghezza delle spalle, solitamente con poche forme e con il punto vita poco segnato. Tipica fisicità della modella anni ’80, ha un seno piccolo e un sedere poco pronunciato. Per voi gli stivali più femminili e i tacchi a spillo sono un must e metteranno ancora più in risalto le vostre gambe. Se amate gli elementi decorativi sul gambale potete sceglierli a patto di stare lontane da fibbie troppo grosse. Su di voi andranno comunque bene anche le mezze misure e gli ankle boots.

Petite

Se siete basse e ben proporzionate, per voi la missione è quella di allungare visivamente le gambe per guadagnare centimetri. Potete facilmente ottenere questo risultato scegliendo dei modelli con zeppe o con tacchi a spillo. Un altro escamotage che funziona molto bene su di voi è scegliere un modello a punta: potrebbe non essere molto comodo ma farà sembrare le vostre gambe più lunghe. Per aumentare l’effetto, abbinate il colore degli stivali a gonna e calze e sfruttate elementi verticali come una lunga cerniera: creerà le giuste proporzioni.

Alta e magra

Gli stivali bassi da equitazione sembrano su di voi la scelta più facile ma la vostra conformazione vi permette di sperimentare qualsiasi modello. Siete fortunate! I modelli meno lusinghieri sono gli ankle boots mentre avrete un look molto moderno con gli stivali must-have di quest’inverno: quelli con gambale alto oltre al ginocchio.

Taglia plus

Gli stivali non sono i vostri miglior alleati ma è possibile farli funzionare avendo l’accortezza di tenere in considerazione un paio di suggerimenti. Di solito, il più grande problema è scegliere modelli che non presentino spessore. Banditi quindi gli stivali in pelle a favore di modelli dai tessuti elastici. Evitate le altezze che tagliano la gamba in orizzontale a favore di tagli più arrotondati alla caviglia. Per un effetto dimagrante optate sempre per un effetto monocromatico tra stivale e abito.

IMG_6072 IMG_6076 IMG_6084IMG_6089IMG_6096IMG_6106 IMG_6132 IMG_6133

I’m wearing

Abito e occhiali Max&Co

Bag Benedetta Bruzziches

Stivali no brand

Alessia

Related posts

Leave a Comment