Alessia Foglia
Image default
Editor's Pick

Come si veste la testimone della sposa?

Alessia Foglia Personal Shopper Milano

Lei ha scelto te, sarai la testimone della sposa! Questo nelle amiche ha provocato un brivido di invidia, in te un brivido di terrore perché il pensiero è andato immediatamente alla fatidica domanda: cosa mi metto?

Migliore amica, consigliera e psicologa per un giorno: la testimone della sposa ha un ruolo chiave! Sarai al suo fianco sull’altare, con uno sguardo le farai capire che andrà tutto bene anche se la sua mano trema, ma il tuo abbigliamento dovrà essere impeccabile senza mettere in secondo piano la protagonista della giornata. Ecco quindi qualche consiglio per procedere nella scelta dell’outfit perfetto.

Come si veste la testimone della sposa?

Per un matrimonio di giorno, preferite colori come il verde giada, il giallo, l’azzurro polvere, il beige e il verde smeraldo. La tinta unita rimane la scelta più elegante rispetto alla fantasia, così come vanno evitate scollature profonde e lunghezze azzardate.

Consiglio di scegliere un abito piuttosto che un tailleur o uno spezzato: oltre ad essere più moderno vi faciliterà la vita. Se siete filiformi, perfetto ad esempio un modello a tunica in pizzo nei toni del beige/rosato completato da una stola o un blazer. Se avete una fisicità più curvy, il ritorno degli anni ’50 viene in vostro aiuto: preferite i modelli stretti in vita che cadono morbidi sui fianchi, ancor meglio se con gonna a ruota e lunghezza al ginocchio.

In alternativa scegliete un abito a tulipano con drappeggi asimmetrici, strategici per mimetizzare qualche chilo di troppo. Se il matrimonio è di sera, potete prendere in considerazione tessuti più scivolati come la seta, il cadì e lo chiffon. In questo caso è accettato anche il nero, a patto che venga spezzato con un dettaglio di diverso colore come una collana importante, una stola o una pochette. A questo proposito evitate l’oversize: scegliete una borsa piccola e in sintonia con lo stile dell’abito, ancora meglio se portata a mano.

Dimenticatevi le scarpe troppo aperte così come le ballerine. Se non ve la sentite di indossare un tacco importante, Michelle Obama docet: un piccolo tacco è comodo, molto elegante e vi regalerà una figura più slanciata.

Le calze sarebbero di rigore anche d’estate, velatissime e color carne ma onestamente potete anche decidere di farne a meno. Come ultimo suggerimento non dimenticate che l’accessorio che farà la differenza sarà il vostro sorriso. Radioso!

wedding-guest-outfit-ideas-uk-4 60s-inspired-outfit

  Come si veste la testimone della sposa?
Alessia

Related posts

Leave a Comment