Alessia Foglia
Image default
Editor's Pick

Cosa non può mancare nella valigia delle vacanze

Cosa non può mancare nella valigia delle vacanze. il tema è caldo, esattamente come la temperatura di questi giorni. Eccoci finalmente arrivate alle nostre sudate e meritate vacanze. Se è vero che gli impegni continuano ad aumentare e i periodi di vacanza si accorciano sempre di più, preparare la valigia perfetta resta la missione numero uno.

Perché lì dentro, in quei pochi centimetri quadrati (a volte non così pochi) e in base a come li riempiremo sembra racchiudersi il segreto del successo del nostro viaggio.

Se avete dei dubbi sulle tante tendenze proposte quest’anno, è arrivato il momento di fare chiarezza perché il nostro bagaglio dovrà essere intelligente, organizzato e molto glamour! Sono sicura che tutto quello che vi serve ce l’avete già in casa e per quello che vi manca potete approfittare degli ultimi saldi.

Cosa non può mancare nella valigia delle vacanze

La salopette: ve lo sareste mai aspettato? Con gli anni ’70 è tornata anche la salopette. Di giorno portatela tranquillamente sopra al costume e accessoriatela con bracciali colorati a volontà. Per la sera sceglietela leggera e datele un mood elegante: indossatela ad esempio a pelle con un reggiseno a fascia in pizzo e abbinatela ad un tacco altissimo. L’effetto sarà assicurato!

L’abito lungo: Un abito lungo e un pò gipsy non può davvero mancare nella valigia di questa estate 2016! Sceglietelo con stampe fiorate colorate o in total white per un mood molto sofisticato. Le scarpe giuste sono dei sandali flat di giorno e un paio di zeppe di sera.

La borsa piccola: dopo anni di maxibag questo è l’anno delle borse mini. Le possibilità sono infinite, quindi scegliete quella che più si adatta al vostro stile: ricamata, con stampe a fumetto o decorata con pietre e cristalli. L’abilità da sviluppare? quella di farci stare dentro tutto il nostro mondo!

Il trikini: quest’anno i costumi seguono la tendenza retrò. I modelli più cool? Bikini ma rigorosamente anni 50, costumi interi ma soprattutto i trikini. Non sono l’ideale per l’abbronzatura, ma sfinano la figura e aiutano a nascondere un pò di pancetta.

La maglia crochet: il pizzo bianco è tornato di gran moda, soprattutto se abbinato al cotone. Dimenticate le maglie della nonna: il mood è moderno e va sdrammatizzato. Abbinatela a degli shorts, a dei pantapalazzo o, a contrasto, ad un paio di jeans vissuti.

Le teste accessoriate: Cappelli mon amour! Sapete che io li amo molto sia d’estate che d’inverno ma quest’anno sono davvero un tormentone. I modelli più attuali sono i panama in paglia o, al contrario, i modelli a tesa larga che fanno molto diva! Non fanno eccezione i capelli che vanno accessoriati e acconciati in modo ironico e divertente con mollette gioiello e ciocche colorate. Io ho provato la coda colour splash di hairdo che vedete in queste foto: semplicissima da applicare e ad effetto wow garantito! La trovate qui www.harido.it o su QVC

IMG_7247IMG_7248IMG_7145IMG_7249IMG_7163IMG_7145IMG_7161IMG_7147

IMG_7135

Coda Colour Splash HairDo

Borsa Bijou Brigitte

Occhiali ASOS

Alessia

Related posts

2 comments

angela 21/07/2016 at 10:15

sembri una Barbie in questo look
fatti crescere i capelli stai molto bene!
bacioni e Buona Giornata

p.s. Grazie per tutto.

Reply
Alessia Foglia 22/07/2016 at 19:19

Ci sto pensando molto seriamente ma dubito che riuscirei ad averli così belli e folti!
Grazie a te <3

Reply

Leave a Comment