Alessia Foglia
Image default
Editor's Pick

Sandali per le vacanze: come scegliere la calzatura perfetta

Trovare i giusti sandali per le vacanze non è così semplice, anche perché non sempre una calzatura estiva è anche comoda e pratica da utilizzare in ogni situazione.

Per fare una scelta ponderata per quanto riguarda i sandali delle vacanze è importante valutare il tipo di vacanza che si intende fare. In ogni caso è sempre consigliabile avere a disposizione almeno un paio di sandali per le vacanze comodi e di qualità, che permettano di andare in spiaggia, di camminare a lungo, un uso regolare, senza dimenticare di ornare il piede.

I sandali per le vacanze migliori sono in genere quelli delle marche più importanti, che hanno caratteristiche particolarmente interessanti come ad esempio i materiali robusti e la suola sufficientemente spessa da ammortizzare il tallone nei suoi movimenti come possiamo ritrovare nella nuova collezione dei sandali Guess che propone dei sandali belli ed eleganti. Proprio come quelli che trovate su Stileo: un sito che ha un’ampia scelta di sandali e vestiti nel suo catalogo, date un’occhiata qui.

Il sandalo perfetto in ogni situazione

Tutte noi durante le vacanze ne approfittiamo per rilassarci un po’, ma non solo. Il soggiorno su un’isola greca o nel centro di una capitale europea è sempre molto più attivo rispetto ai giorni estivi in città.

Ci si sposta verso una caletta tra gli scogli, si va alla ricerca di un palazzo da visitare, si cammina sotto il sole per scoprire il luogo in cui ci si fermerà per un certo tempo. In tutte queste occasioni è importante avere a disposizione un sandalo fresco e comodo, che non ci porti a rinunciare alla moda, ma che ci permetta anche di camminare senza ritrovarci a sera con arrossamenti, problemi ai piedi o dolori alle gambe.

C’è chi risolve indossando per l’intera vacanza dei sandali prettamente sportivi, sulla cui bellezza però è bene non spendere neppure una parola. Meglio secondo me prediligere calzature che siano comode, ma che abbiano anche un certo stile.

Sandali casual per le serate estive

Portare in vacanza un paio di sandali stilosi e carini, ma anche comodi da indossare tutto il giorno, ci permette di avere a disposizione la calzatura comoda per la passeggiata sul lungomare o nel centro cittadino, così come quella perfetta per la serata fuori a cena.

Alcuni marchi che da sempre offrono calzature casual propongono anche sandali estivi da donna comodi e funzionali, adatti ad ogni situazione. Si pensi ad esempio ai bellissimi sandali Timberland in pelle e sughero, o ai modelli comodi ma anche eleganti proposti da Valleverde o da Nero Giardini.

Stiamo parlando di calzature di qualità, che consentono di sentirsi a posto in ogni situazione, adatte anche all’estate da dedicare alle più incredibili avventure.

Meglio evitare il tacco

Quando si cammina a lungo è difficile destreggiarsi sui tacchi. Il piede e la gamba stanca sono purtroppo maggiormente soggetti a piccoli infortuni.

Con un tacco 12 è ovvio che anche la più banale storta può trasformarsi in un incidente che ci terrà ferme per giorni, se non per settimane. Per l’estate è meglio imitare le signore che vivono nel nord Europa, che preferiscono calzature belle ed eleganti, ma anche comode e con il tacco che non supera i 3-5 cm.

Sandali per le vacanze: come scegliere la calzatura perfetta

Sandali per le vacanze: come scegliere la calzatura perfetta 1

Sandali per le vacanze: come scegliere la calzatura perfetta 2

Sandali per le vacanze: come scegliere la calzatura perfetta 3

Related posts

1 comment

Avatar
Bianca 06/08/2019 at 12:17

io cerco di evitare i sandali con tacco in estate, scelgo quelli modelli comodi, piatti o con plateau.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.