Alessia Foglia
Image default
Lifestyle

Cena gourmet: un network enogastronomico a sostegno dell’Alzheimer

Il 28 marzo è la data di partenza di un progetto che lega il piacere di un’ottima cena all’occasione di conoscere l’importante realtà dell’Associazione Alzheimer di Monza e Brianza.

Il ristorante Il Moro di Monza dei fratelli Butticè, insieme a Michele Mauri de La Piazzetta a Origgio, Fabio Silva del Derby Grill a Monza e Carlo Andrea Pantaleo di Milano37 a Gorgonzola, saranno il tratto gustoso di un network enogastronomico che vede come fine un evento benefico sviluppato nel tempo.

Le cene costituiranno una rete benefica per sensibilizzare i partecipanti riguardo alle dinamiche legate al morbo di Alzheimer e si svolgeranno nelle seguenti date: 28 marzo (Il Moro), 16 maggio (La Piazzetta), 4 luglio (Derby Grill), 3 ottobre (Milano 37).

I cardini intorno ai quali ruoteranno i piatti degli Chef coincideranno con la mission che, quotidianamente, l’Associazione Alzheimer Monza Brianza promuove.

Quali sono i punti principali di questa mission?

Prima di tutto occorre attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sulle problematiche sociali ed economiche relative al morbo di Alzheimer.

In secondo luogo è indispensabile mettere a disposizione un sostegno per i familiari e i malati durante tutte le fasi della malattia.

Promuovere la creazione di centri diurni che accolgano i malati di Alzheimer con le loro famiglie è un passo necessario per un decorso della malattia meno traumatico e difficile.

Incentivare la formazione di personale specializzato è un’azione fondamentale per offrire un servizio eccellente.

L’informazione riguardo a questa malattia deve essere curata nel dettaglio e fornita a chiunque lo richieda, così come una vera e propria formazione per i familiari.

Conoscere la malattia, capire come potrà svilupparsi il decorso, imparare a relazionarsi con le persone affette da morbo di Alzheimer è ciò che davvero serve per migliorare la qualità della vita sia dei malati che delle famiglie.

La promozione di gruppi di auto-aiuto rimane un punto fermo e imprescindibile nel percorso di questa malattia.

Cena gourmet: un network enogastronomico a sostegno dell’Alzheimer

Chi sono gli Chef coinvolti in questa iniziativa che parla di solidarietà, sinergie e informazione?

28 marzo – I Fratelli Butticè, del Ristorante il Moro a Monza, portano avanti con passione una grande storia di famiglia che, poggiata sulle fondamenta salde di un’esperienza conquistata con professionalità, non perde mai la voglia di crescere, conoscere, tentare e migliorare. Il tratto distintivo dei fratelli Butticè si riconosce in una sorta di narrazione della Sicilia, loro terra di origine, nei piatti che propongono nel menu.

16 maggio – Michele Mauri è lo Chef del Ristorante la Piazzetta a Origgio. La sua crescita professionale inizia con gli studi all’Istituto Alberghiero di Seregno, per poi seguire quella passione che lo porterà a lavorare in diversi ristoranti, tra cui alcuni stellati. Un particolare interesse per gli ingredienti vegetali lo porta a osservare in maniera precisa, quasi maniacale, la stagionalità nei suoi menu.

4 luglio – Fabio Silva, dal 2001, è lo Chef Esecutivo dell’Hotel de la Ville a Monza e del ristorante Derby Grill. Una profonda vocazione alla cucina lo accompagna durante tutta la carriera, motivandone costantemente l’impegno e il desiderio di rispettare la materia prima per creare grandi piatti. La sensibilità e il gusto estetico di Fabio Silva sono le basi da cui parte la sua cucina, studiata nei minimi dettagli, anche durante corsi di aggiornamento, così da rispettare l’evoluzione dei trend culinari.

3 ottobre – Carlo Andrea Pantaleo, chef del Ristorante Milano37 a Gorgonzola, ha l’entusiasmo e la determinazione di un giovane di 27 anni che ha ben chiara la strada che vuole percorrere per raggiungere la realizzazione del suo sogno lavorativo. A soli 17 anni, dopo essersi diplomato all’Istituto Alberghiero Olivetti di Monza, inizia la sua carriera lavorando nella cucina di “Villa del Quar “ a Verona, un cinque stelle lusso che lo affianca a Filippo Gozzoli e Gennaro Vitto. Da 4 anni segue, progetta e realizza la sua cucina al Milano37. L’attenzione alla stagionalità e l’innovazione nel rispetto della tradizione sono punti fermi della sua filosofia culinaria.

Per maggiori info e prenotazioni 

Ristorante Il Moro – Via Parravicini, 44 – Monza (MB) – T.+39 039 327899 / info@ilmororistorante.it

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.