Alessia Foglia
Image default
In Primo Piano

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro

Ma quanto scorre velocemente il tempo? Non sembra anche a voi che solo ieri sognavamo l’inizio dell’estate scalpitando per poter andare finalmente in ferie?

E invece domani è già Natale. Mi sento un po’ come quando giocando a Monopoli ti capita la carta “andare in prigione senza passare dal via”. Ok no, forse così è un po’ drastico, ma la verità è che a volte mi sento un po’ sopraffatta dai ritmi frenetici e ho bisogno di rallentare, di prendermi del tempo per me.

E quale occasione migliore se non quella di coccolarmi con una beauty routine pensata apposta per questo periodo?

Dopo l’estate, ma soprattutto dopo l’abbronzatura, la pelle ha bisogno di rigenerarsi e tutti i nostri gesti dovranno essere mirati a favorire il ricambio cellulare.

Diventa quindi ancora più importante struccarsi a fondo alla sera, ma anche la detersione del viso al mattino non deve essere sottovalutata, per eliminare tutte le cellule morte che si accumulano durante la notte.

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro

Ma quali sono gli step che sto seguendo in questo momento? E’ presto detto: al mattino pulisco il viso con dell’acqua micellare delicata e non aggressiva, poi applico il contorno occhi e una crema a rapido assorbimento che mi farà da base per il make-up.

Alla sera invece gli step sono leggermente differenti: per iniziare, sciolgo il trucco con un detergente oleoso o con un olio puro, distribuendolo sul viso direttamente con le mani in maniera delicata evitando quindi di usare il dischetto.

Poi rimuovo il tutto con un detergente schiumogeno e risciacquo il viso con dell’acqua tiepida. Successivamente applico un tonico all’acido glicolico per una leggera esfoliazione e come ultimo passaggio stendo un contorno occhi e una crema più corposa per la notte.

Un paio di volte alla settimana, ma non di più, aggiungo uno scrub delicato prima dell’applicazione del tonico, per una pulizia del viso ancora più profonda. Piccola tip per mantenere l’abbronzatura più a lungo: esistono in commercio delle maschere viso nutrienti ed idratanti che contengono delle piccole quantità di autoabbronzanti, generalmente da tenere in posa tutta la notte.

Io le applico una o due volte a settimana (non la stessa sera dello scrub) in sostituzione della crema, e al mattino dedico particolare attenzione alla detersione.

Questo è un ottimo sistema per mantenere quel colore dorato sul viso il più a lungo possibile, fornendo al contempo una costante idratazione alla pelle perché questo tipo di maschere sono ricche di ingredienti nutrienti.

(Seguimi anche su Instagram, mi trovi come PilloleDiMakeup)

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro 1

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro 2

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro 3

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro 5

Trattamenti viso: la beauty routine per il rientro al lavoro 7

Related posts

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.